Google Gears

Google Gears per Firefox 0.5.33.0

Il download di questo programma non è più disponibile, sia esso per motivi di sicurezza, per cessazione del supporto da parte dello sviluppatore o altro. È possibile scaricare queste alternative:

Lavora offline sulle applicazioni web

Google Gears per Firefox non è più disponibile per il download. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Gratuito
  • Lavora offline su molte applicazioni web
  • Collegamenti desktop alle applicazioni web
  • Potenzia alcune applicazioni
  • Semplice da usare

CONTRO

  • Ancora instabile

Molto buono
8

Google Gears per Firefox non è più disponibile per il download.

La rivoluzione delle applicazioni web è iniziata. Con Google Gears diventa alla portata di tutti, anche di chi non ha sempre a disposizione una connessione Internet ad alta velocità. Adesso puoi lavorare offline sui tuoi documenti online e fare tante altre cose. Provalo subito.

Cosa ti frena dall'uso costante del tuo account Google Docs? Probabilmente che i documenti di testo, i fogli di calcolo e le presentazioni non sono accessibili quando sei offline. Ma se ti dicessi che basta installare un programma gratuito sul tuo Mac per risolvere il problema?

Non si tratta di Adobe Air in questo caso, ma di Google Gears, un plugin che si integra con il tuo browser e salva nella cache una copia dei documenti online, permettendoti così di visualizzarli e modificarli quando non sei connesso a Internet. Quando ti connetti Google Gears si occupa di sincronizzare automaticamente i dati.

Google Gears funziona anche con Google Reader, Google Maps, Gmail, WordPress, Remember the Milk e moltissime altre applicazioni web. Quando sei sul treno, ad esempio, potrai leggere la posta, consultare una mappa, scrivere un post per il tuo blog, aggiornare la tua lista di task, insomma fare moltissime operazioni che prima potevi compiere solo su Internet.

Non finisce qui. Google Gears ti permette di creare dei collegamenti rapidi a un'applicazione web sul desktop e potenzia persino le possibilità di alcune applicazioni. Ad esempio, potrai caricare su YouTube video di dimensioni superiori ai 100 MB, uploadare più video in contemporanea e anche interrompere e riprendere l'operazione di upload.

Google Gears si installa come un tradizionale plugin e si integra con Firefox e ora anche con Safari. Quando visiterai una pagina web che lo supporta comparirà una finestra popup che ti chiederà l'autorizzazione a salvare i dati nella cache. Semplice. Attento, però. Google Gears è ancora in fase beta e come tale potrebbe causare casi di instabilità del browser e persino del sistema.